Slide Slide Slide Slide Slide Slide Slide

Gli antichi Greci non distinguevano fra Artista e Artigiano, ravvedendo nello stesso soggetto entrambe le figure. Oggi noi facciamo le stesso con le opere di Roberto Rusconi in mostra al Fundeghè: piccoli capolavori generati dalla infinita pazienza, dalla manualità e dalla vena artisticamente geniale dell’autore. Questa la sua presentazione:

 

Stufette in metallo di fattura artigianale, costruite usando anche materiali di recupero. Nate originariamente come bruciaincenso e diffusori di aromi, data la loro discreta fattura hanno trovato egregiamente posto anche nel piccolo arredo e nella categoria del regalo originale che non ti prosciuga il portafoglio.

Tutti i modelli diffondono vari aromi dalla combustione di conettini di incenso ma vi sono modelli anche per T light profumate, olii essenziali o bacchettine sempre in incenso.

In estate possono essere caricate anche con zampironi antizanzare eliminando così oltre ai fastidiosi insetti l’antiesteticità degli stessi zampironi.

Non è consigliato l’uso del carboncino in quanto l’alta temperatura (circa 800°) raggiunta rovinerebbe in breve tempo la vernice.

 

Potete contattare Roberto al 347 5134902

 

 

games mobi