La storia inizia nel 1991, quando Jean-François inizia i primi esperimenti di produzione casalinga. Sviluppa rapidamente la passione per il commercio e inizia a pensare alla produzione di birra come carriera, ma il primo brewpub viene fondato solo nel 1998 a Montreal. Già all’inizio del 2000 la capacità produttiva di soli 800 ettolitri si rilevò insufficiente  e fu decisa l’apertura del nuovo birrificio, che nel 2015 ha raggiunto quota 13000 ettolitri e ancora fatica a soddisfare le richieste provenienti da tutto il mondo.

PETITE DETOUR Belgian IPA 6,5° alcolici.

Caratterizzata dagli aromi tropicali del luppolo Citra, che si sposano con gli esteri presenti nel lievito belga. Il luppolo Mosaic e il grado alcolico inferiore rendono questa birra molto rinfrescante

 

 

 

 

 

EQUINOXE DE PRINTEMPS Scotch Ale 9,1° alcolici.

Brassata per celebrare l’arrivo della primavera in Quebec, è prodotta con sciroppo d’acero che offre sentori di legno e malto, supportati da una importante base caramellata. L’alcool dona calore al respiro ed esalta le note d’acero in un finale dolce ma equilibrato.

 

 

APHRODISIAQUE Stout 6,5° alcolici.

Nera ricoperta da una coltre di schiuma beige, al naso richiama l’orzo tostato, il caffè in grani e la vaniglia. Nonostante la bassa gradazione, al palato ricorda una Imperial Stout: poco carbonata, morbida e cremosa con note di caffè e cioccolato amaro.

 


MORALITÉ India Pale Ale 6,9° alcolici.

Oro con riflessi arancio, ha un aroma pulitissimo sorprendentemente fresco: una macedonia di frutta appena preparata con pompelmo, lime, limone, melone, ananas e mango. Alcool impercettibile e grande bevibilità la caratterizzano.

 

 

 

GRANDE NOIRCEUR Imperial Stout 9° alcolici.

Birra intensa e imponente caratterizzata dalla presenza di aromi di malto tostato e caramellato, accompagnati da una pronunciata amarezza ben bilanciata. Un piacevole equilibrio di sapori.

 

 

 

 

SOLSTICE D’ÉTÉ Birra di frumento con ciliegie 5,9° alcolici.

Birra alla ciliegia dal sapore dolce ben equilibrato tra zucchero e acidità. Durante la fermentazione viene aggiunta una quantità fenomenale di frutti interi. Il risultato è una birra molto rinfrescante, leggera, fruttata.